i Viaggi di Clach

14 anni di vita nomade in 102 nazioni. La guida spirituale dei travel blogger marziani

1 Aprile 2018: il 1° travel blogger su Marte!

Clach, il primo travel blogger su Marte

Clach, il primo travel blogger su Marte

La guida spirituale dei travel blogger marziani ha fatto la storia. E da oggi il mondo non sarà più lo stesso. L’essere umano è ufficialmente diventato una specie multiplanetaria, dopo che il primo uomo è arrivato su Marte!

Nonostante Clach risieda a Mars, California, da anni.

(Almeno così risultava sul mio accounti di Facebook, Bella Vita) (E sappiamo bene che su Facebook non esistono le Fake News). (Account che è in naftalina dal 1 gennaio 2018) (Sostituito dalla pagina I Viaggi di Clach) (Cosa aspetti a fare Like?) (Ma soprattutto cosa aspetti a scancellarti da Facebook?)

La verità è che non ero mai stato sul pianeta Marte fino ad ora.

Beh, nessun umano c’era stato, quindi non è che potessi lamentarmi. 🙂

Come arrivare su Marte

Il viaggio non è stato dei più semplici.

Prima ho preso la mia Tesla model 3, che grazie al Super Charger, ho potuto guidare con una sola ricarica fino al Head Quarter di Space X, che si trova a Rocket Road, Hawthorne, California.

Qui, ogni Martedì è possibile incontrare Elon Musk, a patto di conoscere la password per ottenere un colloquio. La password era (ovviamente adesso che la rendo pubblica, verrà cambiata, anzi è già stato fatto) Mamers.

Per quei tre che non lo sapessero, questo era il nome con cui Marte (nome latino, ma anche inglese, Mars) era venerato dai popoli italici di stirpe osca. 

Ebbene, oggi è partita una missione speciale del Falcon X12 dall’Antanistan.

Se l’anno scorso il loop si era aperto sull’Antartide, quest’anno è andata su Marte.

Sul Falcon X12 eravamo io, Elon, e un’altra persona che preferisce per il momento rimanere anonima.

Cosa c’è su Marte?

La cosa che ci ha colpiti maggiormente all’atterraggio, è che siamo stati ricevuti da fascisti.

Loro però non venerano il Duce, bensì un tizio che si fa chiamare Bruno.

Inoltre gli indigeni mangiano solo barrette di cioccolato.

Cose da sapere su Marte

  1. Il suo diametro misura 6.840 Km, pari a solo poco più di metà di quello terrestre
  2. La sua massa è appena un decimo di quella della Terra.
  3. Marte si trova ad una distanza media di 228 milioni di Km, ovvero 1,5 volte la distanza della Terra dal Sole.
  4. Marte percorre la sua orbita in 687 giorni terrestri, ma ruota attorno al proprio asse in 24 ore e 37 minuti: il giorno marziano ha dunque più o meno la stessa durata del nostro.
  5. C’è un vulcano, l’Olympus Mons, alto 27km, ovvero 3 volte l’Everest, che è il più alto del sistema solare.
  6. La temperatura media su Marte è di 14 gradi sotto zero durante l’estate e -120° Celsius, in inverno, con una media di 40 sotto zero.
  7. La presenza di acqua allo stato liquido è impossibile su Marte a causa della sua pressione atmosferica eccessivamente basssa. Però il ghiaccio d’acqua è abbondante, con strati di Permafrost dai poli fino a latitudini di 60°.

Previous

Note sul Vietnam Centrale in motocicletta

Next

Marzo 2018: Centro Vietnam

1 Comment

  1. Mariella

    antani supercazzola….che fantasia!

Rispondi

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: