i Viaggi di Clach

14 anni di vita nomade in 102 nazioni. La guida spirituale dei travel blogger marziani

Categoria: Thailandia (Page 2 of 5)

Costo della vita in Isan: khon Kaen

sushi street thailand

Sushi a 5 baht al pezzo. Non è gourmet, ma mangiabile

Alla mia sesta visita in Thailandia, finalmente sono venuto a conoscere l’Isan, la regione dimenticata dai turisti, anche se il farang è un animale in rapida crescita, soprattutto dell’esemplare “vecchio con moglie (non giovane) thai: tutto sommato gente tranquilla. Sono a Khon Kaen, città universitaria sorprendentemente piacevole, con un bel lago pullulante di attività. La vità è sicuramente più economica che nelle aree turistiche.

Read More

Laos in scooter: Pakse-Champasak-Pakse

Bolaven loop look

Bolaven loop: 1° giorno

Il primo giorno del Bolaven Plateau loop in scooter, sessione di travel coaching con il mio padawan DB, è stato jam packed di emozioni. Da Pakse a Champasak e ritorno a Pakse, passando per il sito di Wat Phu, un acquazzone, benzina finita, moto piene di difetti e il compleanno di Daniele.

Read More

Chiang Rai loop: photo gallery

Some pictures from the Chaing Rai loop I did on September 2012: White Temple, Golden Triangle, Mekong riverside, Mae Salong and ..

Read More

Chiang Rai motorbike loop

3 thai girls on a motorbike loop in the city of Chiang Rai

The best way to travel in the North of Thailand is by motorbike. The Mae Hong Son loop is very popular and beautiful, as it is the road from Pai to Mae Sai, the border from Myanmar. There are many opportunities from Chiang Mai, or from Chiang Rai, like this 4 days trip I did on September 2012

Read More

Tachilek, Myanmar in 48 ore: diario

Se non fosse che qui a Tachilek tutto viene pagato da tutti in baht, e quando dico tutti intendo anche i locali, non solo i turisti, non avrei dubbi sul fatto che sono in Myanmar. Anche se da queste parti sono pochi gli uomini che portano il longyi, invece quasi tutte le donne hanno il viso spalmato di quella strana pasta gialla, che presumo sia per proteggersi dal sole, e molte di loro sputano per terra senza nascondersi, un altro brutto costume che per fortuna le thailandesi non hanno.

Read More

Fuori dal Monastero: due settimane dopo

Meditando nel Monastero di Tam Wua

5 settembre, Tachilek, Myanmar. a mente fredda
Avrei dovuto passare 21 giorni al Monastero di Tam Wua e alla fine ne ho passati solo la metà. Perchè? Rileggendo questo diario ho trovato diverse risposte e soprattutto nessuno spazio per pentimenti.

Read More

Nel Monastero di Tam Wua: diario

Guarda a caso, appena mi si è rotto il Kindle, Amazon ha deciso di lanciare un nuovo modello: il Paperwhite

Giovedì 23 agosto, 11° e ultimo giorno
Lo schermo del mio Kindle si è rotto alle 11 e mezza di ieri sera. Il film, Tempo de Valientes, mi aveva intrattenuto ma non appagato, la mia mente era ancora inquieta e dopo un paio di partite al solitario, spento il computer, ho acceso per abitudine il mio lettore di libri, per leggere qualcosa su cui riflettere prima di spegnere le luci.

Read More

Your amazing cock never cease to amaze me

On the way from Pai to a waterfall we found a sign “try our passion fruit and roselle juice from our garden”. We stopped by and we’ve been offered excellents passion fruits, fresh roselle juice, potatoes, peanuts, bananas. All for free, just a donation box. We’ve been handled a guestboook and the first words I read were the one I reported on the title. I thought what you probably are thinking..until I saw him..

Read More

Piani di viaggio da Ferragosto a Natale

Questo post sarà l’ultimo che apparirà su questo blog per il mese di agosto, visto che al momento in cui va on line sarà probabilmente già entrato nel Monastero di Tam Mua, da cui uscirò solo dopo 21 giorni.

Read More

La credibilità dei siti di viaggio

Questo post è stato scritto da qui: bungalow Villa de Pai

Il viaggio comincia quando inizi a programmarlo, e con le informazioni che ti offre internet oggi, è da idioti arrivare in un posto senza aver fatto un po’ di ricerche prima. Certo non vi sto dicendo di seguire passo per passo gli itinerari proposti da qualcun altro, o di andare in un ristorante solo perchè lo hanno segnalato su Tripadvisor.

Read More

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén