Blogroll

Siviglia, beato chi ti piglia
Siviglia parco

Siviglia a capodanno

Non dirlo in giro, ma Siviglia è la città più bella d’Europa. Tra gli innumerevoli bar di tapas, le maestose Cattedrale e la Plaza de Espana, i vicoletti in cui perdersi, il fiume, i parchi, le piazze, il flamenco e la gente passionale: Siviglia, beato chi ti piglia. 

La mia prima visita a Siviglia risale a marzo 2005: solo un paio di giorni alla fine del mio tour dell’Andalusia. Ne serbavo un buon ricordo, ma forse perché stanco e perché incontrai pioggia, non eccezionale. Tornato una settimana per capodanno 2016, ho scoperto una città davvero fantastica. Sono davvero eccitato all’idea che adesso vivo a solo 150km da qui, perché ci tornerò spesso.

Cosa vedere a Siviglia

Se devi scegliere una sola cosa da vedere a Siviglia, scegli Plaza de Espana. E non perché ha fatto da sfondo a una famosa scena di Guerre Stellari, o decenni prima a Lawrence d’Arabia.

Siviglia, piazza Spagna

Siviglia, piazza Spagna

Ma perché con i suoi 50.000 metri quadrati, attraversati da 515 metri di canale e le 48 panche con mappe, mosaici e stemmi che rappresentano tutte le province spagnole di rara bellezza e diversità, ne fanno una delle più magnificienti piazze del mondo, paragonabile per me solo a Piazza del Campo a Siena o la Piazza del Mercato a Cracovia.

Ma sarebbe stupido non visitare la Cattedrale almeno dall’esterno (visto che per l’interno chiedono 9€), o i giardini d’Alcazar. E non farsi il giro dei bar di tapas, o perdersi nei vicoletti di Santa Cruz o vedere uno spettacolo di Flamenco.

Dove dormire a Siviglia

dove dormire a SivigliaPer fortuna Siviglia offre tanti alloggi in centro a prezzi economici. O meno economici, ma di qualità. Per prenotarli consiglio di farli tramite booking.com su questo sito, così contribuirai alla crescita (inarrestabile tra l’altro) dei viaggi di clach, la guida spirituale dei nomadi digitali italiani e non.

Il centro è abbastanza piccolo da girare a piedi, ma se proprio devi scegliere un quartiere dove dormire a Siviglia, consiglio il barrio di Santa Cruz o in subordine Triana.



Booking.com

59 foto da Siviglia

Siviglia bodega Santa Cruz de la columnas

Bodega Santa Cruz de la Columnas

Ecco le mie originalissime, uniche, 59 foto.

La foto qui a destra è la Bodega Santa Cruz de la Columnas, molto popolare tra i coreani, dove si mangia bene a poco. 5 tapas (divise per 2) + 2 bicchieri di sherry e 2 di birra (le bevande NON divise, tutte per me) per un totale di 10,8€.

Non male, no? O no?

Categories: Blogroll, Photo, Places, Spain

One thought on “Siviglia, beato chi ti piglia

  • […] El viajero sedentario è un caffè di Siviglia, ideale per nomadi digitali con o senza Mac, hipsters con o senza barba, travel bloggers con o senza blog, ma anche e soprattutto, e per fortuna, per persone normali che non amano le etichette e hanno voglia di un buon caffè, torte eccellenti, buona compagnia e una connessione a internet adeguata, non facile da trovare nella splendida capitale andalusa. […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.