i Viaggi di Clach

15 anni di vita nomade in 106 nazioni. La guida spirituale dei travel blogger marziani

Il sud di Gran Canaria

In cammino verso Playa Tasarte

In cammino verso Playa Tasarte

Curiosamente l’altro giorno mi chiedevo che fine ha fatto Manuel Moscariello, e il giorno dopo qualcun altro se l’è chiesto, facendo splash qui. E’ a lui che per primo colse questo trend del 2015, che dedico queste foto dall’insudoso sud di Gran Canaria.

Cominciamo dal riproporre:

28 foto da Arguineguin

56 foto da Puerto Mogan, inclusa la lussuosa marina

7 foto da Mogan pueblo

che sono andate un po’ perdute in fondo al post Mappe Felici.

E aggiungiamo

9 foto da Vecindario

5 foto da Arinaga

11 foto da Playa de Tasarte

6 foto da Pozo Izquierdo

Pozo Izquierdo Windsurf

Pozo Izquierdo Windsurf

Quest’ultimo posto, Pozo Izquierdo, è per me particolarmente significativo, perché è qui che è di fatto co-co-minciata la mia vita nomade, nel Dicembre 2003.

Tornarci è stato catarticamente importante, ma non è questo il post su considerazioni del come spesso è meglio tenersi il ricordo che riscaldare minestre, spesso indigeste.

Precedente

Sumatra, terra di fumi e fumatori maledetti

Successivo

L’insostenibile tolleranza del Nord Europa

  1. MM

    Io non centro nulla con Gran Canaria però, c’è qualche collegamento che mi son perso?

    • Forse ti sei perso il collegamento “E’ a lui che per primo colse questo trend del 2015” (il trend è quello delle foto)

    • Un’altra possibile risposta è che “un giorno sulla Prospettiva Nevski..incontrai per caso Igor Stravinski”

  2. Manu

    +1 per la memoria (non ricordavo io stesso di averti mai parlato del Synsepalum dolcificum, e comunque non quest’anno), -10 per questo continuare a fare un affidamento eccessivo sulle immagini invece dei contenuti.

    • quela di battiato è un’immagine cialtronica, a detta del labranca, ma sempre meno del blocco dei Miracle Frooties perchè novel food

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: