i Viaggi di Clach

13 anni di vita nomade in 102 nazioni. La guida spirituale dei travel blogger marziani

Ottobre 2016 € report: Azzorre e adeu

ottobre 2016 € report

A Novembre 2015 arrivai in Portogallo. A fine Ottobre 2016 me ne sono andato, dopo quasi un anno. Non prima di aver passato una settimana alle Azzorre. Ho speso un sacco di soldi e continuo a non guadagnarne, ma non di solo pane vive l’uomo.

Ottobre 2016 Azzorre

Saluti da Las Palmas, Gran Canaria, dove ho in programma di stare fino al 10 Dicembre. Novembre è stato il mio ultimo mese di Portogallo, nazione in cui ho vissuto per poco meno di un anno. Era il 17 Novembre 2015 quando arrivai a Portimao. Il 28 Ottobre 2016 me ne sono andato.

L’Algarve è un ottimo posto per pensionati, anche se probabilmente non quello dove vivrei, se lo fossi. Ma il punto è che sono ben lontano dall’essere pensionato e la vita per me è altrove.

Terminata la mia missione, che era quella di fare compagnia a mia madre, nel primo anno da pensionata, è tempo di rimettersi in cammino.

Dove sono stato

1-2 Evora
3 Evora – Beja – VRSA
4-14 VRSA
15 Lepe
16 Tavira
17 Vila Real Santo Antonio
18 VRSA-Lisbona
19 Lisbona-Ponta Delgada
20 Sete Cidades- Ferrarias
21 Ribeira Grande – Caldera Velha
22 Furnas
23 Ribeira Grande – Rabo do Peixe – Ponta Delgada
24 Ponta Delgada
25 Lisbona-VRSA
26-27 VRSA
28 VRSA-Ayamonte-Sevilla
29-31 Las Palmas

Quasi metà mese in viaggio e metà a Vila Real de Santo Antonio. Il primo aereo preso da febbraio.

+++ 3 cose positive +++

  1. Ho ripreso a viaggiare. In particolare la settimana a Sao Miguel, l’isola principale delle Azzorre è stato il preludio al ritorno alla mia vita nomade degli ultimi 13 anni, che ho messo in pausa nell’ultimo anno. C’era un po’ di ruggine, ma si è levata molto in fretta. E posso solo essere grato per tutti i viaggi che ho fatto e sto facendo.
  2. Ho studiato un po’ le lingue con Duolingo, che comunque è pieno di difetti e non mi sento di raccomandare. Però lo stesso ho imparato un po’ di esperanto, migliorato il mio russo basico e scoperto che sono fluente in italiano al 58% (jaja)
  3. Il mio anno di Portogallo è finito. Le cose sono andate peggio delle peggiori aspettative. Però si impara sempre.

— 3 cose negative —

  1. Sicuramente c’entra il fatto che sapevo me ne sarei andato a fine mese. Ma non vedevo l’ora di andarmene da Vila Real di Santo Antonio. Un bel posto se sei un pensionato, ma un po’ deprimente se non lo sei. Come del resto quasi tutto l’Algarve.
  2. Di male in peggio le mie prospettive lavorative. Per la seconda e ultima volta Appen mi ha fatto perdere ore per un progetto, salvo poi scaricarmi. Ancora peggio il piano di insegnare inglese in Colombia. All’improvviso hanno cambiato le regole e gli italiani non sono più accettati nelle scuole private. Mi rimangono le pubbliche, a condizioni economiche decisamente peggiori. Al momento non ho fatto ancora domanda e non so se la farò. Mi scoccia avere speso 120€ di corso TEFL e 50€ per la traduzione del certificato di laurea, ma non sento mia questa strada.
  3. Il mio anno di Portogallo è finito. Le cose sono andate peggio delle peggiori aspettative. Ed è vero che si impara sempre. Però.

Ottobre 2016 Totale spese € 1.127,25€

Totale ricavi Ottobre 2016: 81€ . Saldo: -1.046,25€ 

Totale spese del 2016: 6.957,2 (media –695,7€ al mese). (Totale 2015 a fine Ottobre: 6.442€, media -644€ al mese)

Totale ricavi 2016: 712€  (71€ al mese).

Totale saldo 2016: 6.245€ (media 624€ al mese).

Le spese per categoria:

CategoriaOttobre 2016 Spesa Annuale 2016
Cibo22,2% -250,4€30,3% – 2.070€
Viaggi45,8% – 516€18,8% – 1.529€
Alloggi17,3% – 195€22% – 1.507€
Tasse9,8% – 111€8% – 595€
Personali1% – 13€7,1% – 435€
Home office0%  –  0€6,3%  –  376€
Cure Mediche0,5% – 8€2,7%  –  167€
Divertimenti1% – 18,5€2,4% – 158€
Utilities1% – 15€1,1% – 103€
Auto/moto0% – 0€1% – 58€

In un mese in cui quasi la metà delle spese è stata in viaggi, il totale dell’anno adesso ha superato quello speso degli alloggi.

Previous

Cosa fare a Sao Miguel, Azzorre

Next

Come cercare alloggio in viaggio

19 Comments

  1. Daje! E mi raccomando facci sapere quale sarà il prossimo piano. Sull’insegnare inglese, a occhio c’è una casino di domanda in Vietnam e Thailandia, che sono posti della madonna dove vivere, e abbastanza domanda in Cina (specialmente negli asili dei ricchi). Ma probabilmente sono cose che saprai già!

  2. Zanza

    Ma dove vai??…torna in Italia che è il paese più bello del mondo!

  3. Mark

    boludo, che vai a fare in America Latina? L’insegnante di italiano?

    • Questo era il piano caro mark, ma è già saltato o almeno rimandato a marzo.
      Tu sei in Argentina?

      • Mark

        mi sono ritirato a miglior vita in Svizzera, a pascolare con le vacche e a sfondarmi di cioccolata. La cosa piu’ shockante che mi sia capitata in diversi mesi è sentire il tifo svizzero durante gli europei, rigorosamente prima delle 22.30

          • Mark

            Direi no… Basta italioti! Svizzera romanda, sul lago di Ginevra

          • putain, ca bien ca

          • Mark

            oui, très agreable, très tranquille, très cher cher cher

            p.s. se ti interessa chiedo a mio suocero se ha bisogno di un gaucho per gestire le vacche nel campo

          • j’ai imagine que tu travaille la bas, e que te pagan mucho :). Argentina la quiero, se puedo hacer algo..con mucho gusto

          • Zanza

            Zanza in Argentina non hanno i soldi per piangere loro…lascia perdere…perdi tempo…poi il posto è bellissimo ma stanno vivendo un momento difficile

          • Zanza almeno Mark si e’ offerto di aiutarmi. Tu che mi proponi?

          • Mark

            … interessante e innovativa prospettiva dell’Argentina… ci manca solo uno ‘svegliaaa!!!’

            Mio suocero comunica che fino a fine cosecha 2017 con gli stagionali ya esta a full
            In ogni caso semmai passassi in zona Córdoba vitto e alloggio ad un viajero non si negano mai…

Rispondi

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: