Blogroll

Perché ho depennato il Sahara Occidentale dalla mia lista delle Nazioni

Sahara Occidentale (Fonte: Wikipedia)

La regione del Sahara Occidentale, colonia spagnola fino al 1975, è riconosciuta dall’ONU nello status di “territori non autonomi“, ovvero ancora soggetti al colonialismo e in attesa di indipendenza. 

82 Stati dell’ONU hanno riconosciuto la Repubblica Sahrawi (RADS) governata dal Fronte Polisario, anche se  alcuni stati hanno tuttavia in seguito annullato il riconoscimento diplomatico. La regione è quasi interamente occupata dal Marocco e la maggior parte della popolazione originaria vive oggi in campi rifugiati in Algeria.

Dopo aver chiesto informazioni sul forum della Lonely Planet, e aver visto il documentario “Sons of the clouds“, che ha realizzato Javier Bardem, sono arrivato alla conclusione che andare nel Sahara Occidentale sarebbe stato peggio che andare in Tibet.

This isn’t a happy place, the authorities would rather tourists wouldn’t go, policing and security is oppressive. Suspected Polisario sympathisers are keep under observation and subject to frequent harassment, if observed consorting with a foreigner both will be interviewed or arrested. Inadvertent, casual or accidental contact could cause difficulties for a Sahrawi.

Accommodation in Laayoune is hard to come by, the large contingent of UN observers etc., have the best and most of it, what’s left is over priced and poor value.

Non solo andavo incontro a un viaggio estenuante, ma soprattutto possibili problemi, per me o per i pochi veri locali che avrei potuto incontrare. Quindi non valeva la pena cercare di fare l’eroe o lo pseudo giornalista e ho preferito cancellare la mia visita e purtroppo anche il Sahara Occidentale dal mio personale elenco di nazioni.

Data la situazione di fatto è al momento altamente improbabile che otterranno l’indipendenza. Anche se personalmente, io sono sempre per il principio dell’autodeterminazione dei popoli e vorrei che fosse una scelta democratica.

Ho visto comunque cose molto interessanti, tra Marrakech, Essaouira e il deserto.

Per approfondire:

http://www.saharawi.org/saharawi-il-sahara-occidentale/

http://www.lastampa.it/2015/04/08/scienza/ambiente/speciali/fondi-cooperazione-sviluppo/2015/reportage-marocco/sahara-occidentale-il-grande-tab-z5CyieSiHzfNQdyj8Wq6QP/pagina.html

Categories: Blogroll, Places, thoughts

3 thoughts on “Perché ho depennato il Sahara Occidentale dalla mia lista delle Nazioni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.