arte

Cipro deciphrato

cipro trompe l'oeilC’erano solo capre, cipressi e mare, fin quando arrivarono Ciprì e Maresco, e fecero di Cipro la terra dei Ciprofagi. 

Cosa fare ora a Cipro, a parte cospargersi di Cipria e comprare la Cera di Cupra?

Questo è stato il mio itinerario di viaggio di inizio primavera. Il tempo è stato un po’ tricky, cioè non faceva freddo, ma nemmeno caldo abbastanza da andare in spiaggia. Se ti prendi un’infezione alle vie respiratorie per via di questo meteo birichino, l’unica cosa da fare è assumere della Ciprofloxacina. Se invece ti senti depresso, allora tre compresse di Cipralex e ti torna la voglia di viaggiare.

1° giorno: arrivo a Larnaca alle 16.50, bus per la città (1,5€), pernottamento da CS host Nicholas

2° giorno: bus per Limassol (7€ a-r, 1h di viaggio), visita al centro e lungomare, pranzo souvlaki pita (3€) vicino al mercato, comunque non ne vale la pena, nonostante le mie 44 belle foto di Limassol.

3° giorno: gita in auto al Monastero Ortodosso di nonricordoilnommatantovistounovistitutti, poi a Lefkara, e altri posti niente di speciale, ma tanti bei fiori e paesaggi sul cammino, come testimoniano le mie 29 belle foto e il video della colonia di caterpillar:

Nel pomeriggio bus per Paralimni (1h, 4€), ospite da Max, gioviale 80enne scozzese e e suoi 3 cani e 13 gatti in un bilocale.

4° giorno: Passeggiata sul lungomare di Paralimni, ma più che altro ascoltare i rantolii del tuo host e scrivere il primo articolo per un nuovo lavoro.

5° giorno: Nicosìa o Lefkosia, per piccina che tu sia, ospiti ben due capitali, che non sono tali e quali. Il centro storico di Lefkosia è molto carino e il free walking tour dell’ufficio turismo del giovedì mattina è raccomandatissimo. Brava Eri, anche per la raccomandazione del pranzo in Piatza Gololunaki (souvlaki pita 3€).

Passare la frontiera e la parte turca, Lefkosa, a parte alcuni negozi cheap (comprata maglietta finta nike in materiale che si asciuga subito per 5€), è decisamente più squallida. Pagare per dormire (10€ alla mediocre pansiou Aksaray, dormitorio) per la prima volta dal 30 gennaio. Trovarsi a condividere la stanza con uno stronzo che russa forte ed è andato a dormire alle 10.

20 foto da Nicosia

6° giorno: farsi fregare 20tl (7.15 €) a colazione da un bar in fronte alla stazione bus. Arrivare 1h prima perche il tuo orologio era sull’ora di Israele, che solitamente e la stessa, ma ha cambiato ieri notte. Prendere lo shuttle per l’aeroporto di Ercam (10TL, 3,3,€) e volo Pegasus Airlines per Istanbul Sabina (38€ con bagaglio), dove, come due anni fa, mi ospiterà Aysun.

Morale: a qualcuno forse Cipro piacerà una Cifra, ma a me no.

One thought on “Cipro deciphrato

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.