Blogroll

Dove e cosa mangiare a Kuching, Sarawak.

Dove e cosa mangiare a KuchingDove e cosa mangiare a Kuching, città dei gatti, capitale del Sarawak, Borneo Malese? Sarawak Laksa, Kolo Mee o Mee kolok, Midin. Top Spot Food Court, Bla Bla, Chong Choon. C’è molto altro Indah house e clach t’imbocca le leccornie più succulentte. 

Dove e cosa mangiare a Kuching, Sarawak

Per cominciare procurati questa mappa:

IMG_20171111_152055

Poi c’è da riconosceree che questo tipo ha fatto davvero un gran lavoro. Ma anche questo sito e quest’altro sono degni di menzione.

Se vuoi un libro per imparare a fare le famose torte del Sarawak, Sarawak Layer Cake è ciò che fa per te.

Quella che segue invece è la mera cronaca dei miei primi 3 giorni di pasti a Kuching.

1 . Nasi Lemak Pandan sul lungofiume

Appena arrivato sono andato sul lungofiume. C’era una gara di canottaggio e la sera avrebbero inaugurato un ponte, per cui era un bel burdel di gente. Ho trovato questo chioschetto e ho preso un piatto di Nasi Lemak Pandan Sarawak (4 ringgit) e un drink (2), totale 1,25€. Il piatto anonimo, ma la vista spettacolare.

Dove e cosa mangiare a Kuching

 

 

 

 

2. Riso con pollo- Aladin

La sera in Carpenter Street, una delle vie più turisistiche parallela al lungofiume, mi sono fermato in questo posto pieno di gente, dove praticamente fanno solo pollo con riso. Ne ho presa una porzione (5r) con un bicchiere di lime juice, ma nemmeno questo mi ha esaltato.

chicken rice Aladdin

La notte, ancora sballottato dal fuso orario, dopo che a mezzanotte mi è passato il sonno, sono sceso all’immancabile 7/11 a prendermi un cornetto gelato, patatine e acqua (2,2€)

3. Mee Kolok – Hanii’s Bistrot

Il 2° giorno sono finito a pranzare al Hanii’s Bistrot, di fronte al Woodpecker Lodge, in cui sono andato a fare un colloquio per fare il volontario (rifiutato perchè praticamente chiedeva un impegno di 7-8 ore al giorno). Ho provato il Mee Kolok (5ringgit, 1,05€ al cambio di Novembre 2017), il piatto forse più tipico di Kuching insieme alla Sarawak Laksa.

Mee Kolok

I mee kolok sono spaghetti di riso con carne, germogli di soia e bromo primordiale, e anche stavolta sono rimasto un po’ deluso. Inoltre mi ha fattto incazzare che il succo di mela carota (6,8r) mi è costato più del piatto.

4. Magic bites: Tokiwado e Durian fritto

Col caldo umido insopportabile e le piogge frequenti di queste zone (ha piovuto 5 volte nei primi due giorni) ogni tanto diventa inevitabile entrare in uno dei tanti Centri Commerciali per prendere un po’ d’aria condizionata.

In una di queste pause ho provato due snacks da Magic bites, un franchising.

IMG_20171112_175134

Il primo era il Tokiwado al formaggio (1,2r o 0,25centesimi). Una specie di waffle formato yo-yo, gustoso davvero. Il secondo un pezzo di durian fritto (2,8r o 0,65€): buonissimo al primo impatto, ma con un retrogusto un po’ amaro. Meglio il durian crudo.

Poi sono entrato nell’eccellente cafè Lima Tujoh a farmi un caffè vietnamita (6r o 1,25€. Il caffè spesso costa più di un pranzo da queste parti: ridicolo. Questo per fortuna era economico, ma da starsucks e co., te ne costa il doppio). E proprio da un buon posto dove lavorare, che entra nella lista di Dove e cosa mangiare a Kuching, pubblico questo post due giorni dopo.

5. Old Bazaar:  Ginger Pork Rice

Oltre ad aver un setting spettacolare, con il teatro cinese alle spalle e il colorato tempio cinese di fronte, l’Old bazaar ha due gattini piccini, una manager simpatica e soprattutto un eccellente Riso con maiale e zenzero (7r + 1r acqua, totale 1,65€).

Old Bazar, teatro cinese

Ginger Pork rice

6. Anatra mista con riso – Chinese BBQ specialist

Un altro posto da raccomandare è questo Chinese Barbecue, che a pranzo era pieno di cinesi che lavorano nelle banche nei paraggi. Ottima l’anatra mista (ovvero varie parti) con il riso, le salsine e il brodo primordiale. Solo 8r + 2,2 succo di limone, totale 2,1€

IMG_20171113_133458

7. Portuguese egg tart – Kim food Court

Che gioia, camminando un po’ sulla stessa via del chinese BBQ, quando ho visto che questa panetteria offre la Portuguese egg tart, ovvero il mio amato pastel de nata! Il sapore era un po’ diverso, un po’ più uovo e meno crema, ma comunque una delizia a soli 3r, o se preferisci 0,6€

 

 

 

 

Dopo ho anche mangiato un gelato di zucchero di palma e oreo (2r, 0,4€) , a fianco a dove mi sono tagliato i capelli (10r, 2,1€).

8. John’s special Fried Mee Hoon

E finiamo in bellezza con questi saporiti noodles di John’s Place. 8,5r, che ha anche le birre più economiche della Malesia: 5r (1€) per una lattina di Tiger, che al supermercato costava 5,2. Totale cena a 2,8€.

IMG_20171113_201030

To be continued – continua…

 

Categories: Blogroll, food, travel expenses