Blogroll

Viaggi da sogno
chi non vorrebbe tuffarsi coi pinguini nelle fresche acque dell'Antartide?

chi non vorrebbe tuffarsi coi pinguini nelle fresche acque dell’Antartide?

Ho appena festeggiato dieci anni di vita nomade, contato più di 70 nazioni in cui ho messo piede almeno una volta, ma non mi ci vedo a continuare a questi ritmi nel prossimo decennio. Ci sono però tanti altri viaggi che vorrei fare. Questi sono quelli che mi accendono di più la mia fantasia..

1) Spedizione in Antartide
E’ l’ultimo continente che mi manca e il prossimo grande viaggio che vorrei fare. Il più difficile anche da realizzare: devi prima arrivare a Ushuaia e prepararti a spendere almeno 2-3.000 euro per un paio di settimane, e lo puoi fare praticamente solo un paio di mesi all’anno, da metà dicembre a febbraio.

2) la Russia in Transiberiana
La Russia è la nazione più grande e difficile del mondo. L’azzurro è stato il mio eroe letterario per aver attraversato in autostop la Kolima e la strada delle ossa del Far East russo, io mi accontenterei della classica transiberiana in treno da Vladivostok a San Pietroburgo, scendendo poi dalle repubbliche baltiche verso l’Italia.

3) “Lost” in barca, per le isole del Pacifico
Le isole del Pacifico sono la regione più remota a cui posso pensare. Diversamente che Antartide e Russia, dove mi ci vedo solo di passaggio, mi piacerebbe passare mesi. La barca a vela sarebbe il modo più consono per muoversi dalle Fiji alla Polinesia e chissà fino all’Isola di Pasqua e le Galapagos, passando per Tonga, Samoa, le Marchesi e tanti atolli pacifici. Peccato che soffra la barca 🙂

4) Mongolia a cavallo e gli Stans

Ulan Baatar è la capitale di stato più fredda del mondo, ma non è per quello che mi attizza la Mongolia. Due settimane a cavallo per la steppa e dormire nelle yurta invece è un viaggio che chiunque ha fatto racconta con occhi illuminati quanto basta per venire voglia di emularli. E poi gli Stans, dall’Antanistan in giù..

5) La Nuova Zelanda a piedi o in scooter
Avete presente le terre di mezzo del signore degli anelli? Ci sono posti più magici da attraversare a piedi? Considerando poi che è grazie a un simpatico kiwi di nome Jup Brown che ho compiuto la mia più grande impresa podistica, l’unico motivo per cui non attraverserei la Nuova Zelanda a piedi è che sarebbe eccellente anche farlo in scooter..

6) Trekking in Bhutan e Tibet.
Sogno un Tibet libero e autonomo, ma purtroppo quasi sicuramente non succederà.  Quindi quale posto migliore per un trekking sull’Himalaya del Bhutan, il paese più felice al mondo?

7) La mia Africa
L’Africa è il continente che mi attira meno,  e che in percentuale offre comunque meno attrazioni rispetto al territorio, considerando la gran parte occupata da deserto o giungla, le guerre e le malattie. Rimangono comunque dei posti che andrebbero visti almeno un volta nella vita.  Le nazioni che mi attraggono di più, per svariati motivi, sono: Madagascar, Sud Africa, Etiopia, Kenya, Tanzania.

8) Paesaggi, Nazioni, città
In ordine sparso vorrei andare in:  il deserto del Sahara, l’Himalaya,  Taiwan, la Scozia, Irlanda, Istanbul, Dublino, Vancouver, Anchorage, Shanghai..

9) Est Europa dai Balcani alle Repubbliche Baltiche.

Dalla Turchia fino alla Finlandia, c’è ancora tanto della cara vecchia Europa che devo scoprire. Un’area che ho appena cominciato a esplorare all’inizio del 2013 e in cui spero presto di fare un altro giretto o due.

10) E tutto il resto..

E come sempre ci sono tanti viaggi che adesso non mi passano per la testa e semplicemente accadranno e mi sorprenderanno e… Ci sono tante parti di nazioni in cui sono stato, che mi piacerebbe esplorare..tanti posti  in cui mi piacerebbe tornare.. Tanti modi di viaggiare: in bici, in autostop..che mi piacerebbe provare..per cui non cambiate canale

5 thoughts on “Viaggi da sogno

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.