Blogroll

Febbraio 2019: da Cape Town alla Wild Coast

Table Mountain, Cape Town

Saluti da Groot Marico, dalla farm Happy Toes, dove sarò qui a fare il volontario per le prossime due settimane.

Questo post è stato scritto in gran parte su dettatura con la App Speech notes.

Dove sono stato

1-9 Febbraio Cape Town

10-11 Sugar Shack, East London

12-14 Away with the fairies, Hogsback

15-20 Coffee Shack, Coffee Bay

21-24 Amapondo, Port st. John

25-26 Umzumbe, 100km sulla Costa a Sud di Durban.

27 Treno Durban – Johannesburg

28 Groot Marico

Highlights and lowlights

Tra gli highlights sicuramente il fatto che ho visto i due posti principali che volevo vedere in questo viaggio ovvero Cape Town e la Wild Coast.

Ed entrambi mi sono piaciuti molto, soprattutto Cape Town, ci voglio assolutamente tornare per fare camminate intorno alla Table Mountain e fare degustazione nelle zone dei vini, ovvero Stellenbosh, Costantia, eccetera.

Nella Wild Coast invece, per quanto bella, potrei anche non tornare più e sono contento lo stesso.

Lowlights è che il fatto che comunque mi sento un po’ come Dirk Nowitzki o Dwayne Wade, ovvero a fine carriera. Non ho più il fisico e la testa per fare viaggi lunghi in questo momento e quindi già a metà viaggio mi sento un po’ stanco.

E vabbè, adesso starò due settimane fermo, sperando di ricaricare bene le batterie per la parte finale del viaggio. Tra l’altro, dopo l’esperienza un po’ traumatica di questo viaggio di avvicinamento col treno, in ritardo di 3 ore il bus perso per 6 minuti, raggiunto grazie un’altra corsa in treno da Johannesburg a Pretoria col treno veloce, e poi il bus che si è rotto…

Insomma dopo lo stress del viaggio, il fatto che qua i mezzi comunque non sono affidabili.. Avevo programmato un bel viaggio in treno attorno a Botswana Zimbabwe e Mozambico dopo la Farm, ma ho già cancellato questa idea perché la reputo troppo stancante. Oltre ad altri fattori che adesso non sto a raccontare.

Vente PA’CA

Consigli su 3 posti che raccomando per questo viaggio

1) Sicuramente Cape Town, tutta la Penisola, la città, mare e montagna. Insomma non si può scegliere un posto a Cape Town, bisogna venire e basta.

2) Away with the fairies a Hogsback, un posto che in parte mi ha anche deluso. Ma comunque vale la pena venirci senza pensare di stare troppo tempo. Come ho già scritto 3 notti sono sufficienti. Ma vale la pena fare il viaggio, anche solo per 3 giorni.

3)Coffee shack, l’ostello dove ho speso 6 notti a Coffee Bay, che uno degli ostelli migliori, meglio organizzati con il rapporto qualità prezzo soprattutto nel bar ristorante e nelle escursioni in cui sono mai stato.

Gratitudine in Sudafrica

Non ho la voglia e il tempo di stare a ricordare tutte le persone che ho incontrato in questo mese, ma le ringrazio col cuore. Vediamo se RIESCO a ricordare qualcuno.. penso a Zozo, la ragazza dell’ostello di Port Saint John che per 4 giorni si sbatteva per farmi trovarmi qualcosa da fare. Le persona che ho incontrato a Coffee Bay senz’altro, Fiorenza con cui ho fatto la camminata alla table Mountain, Paolo a Hogsback, insomma ce ne sono tanti non voglio dimenticarmi nessuno, adesso ti ringrazio tutti.

Entrate e Uscite

A febbraio ho speso  675€, alla media di 24,1€ al giorno.

Di cui, 181€ per mangiare, 250€per dormire e 158€ per viaggiare.

Le entrate sono state 123,5€, per cui il bilancio per il mese è 551€ di passivo.

E Adesso?

Come ho detto due settimane ho in programma di passarle qui a Groot Marico, vicino alla frontiera col Botswana. Il prossimo weekend del 7 e 8 marzo oppure a fine permanenza andrò a Gaborone, la capitale del Botswana, che rimarrà solamente unico posto il Botswana che vedrò in questo viaggio e per cui scriverò anche una guida di trip Skyscanner. Conto di andare in Swaziland e quindi in Mozambico soprattutto a Maputo til re forse anche a Kruger Park. Per il resto, l’ultima settimana di viaggio di aprile vedremo.

Sicuramente almeno una notte a Pretoria, che per quanto l’ho visto dal treno dalla stazione mi è piaciuta sicuramente più di Johannesburg e quindi dovrò passare almeno una due notti nel viaggio di passaggio da un posto all’altro a passare a Pretoria.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.