i Viaggi di Clach

13 anni di vita nomade in 102 nazioni. La guida spirituale dei travel blogger marziani

Chisinau, Moldova: vorrei, ma non posso

Previous

Dove andare a vivere a Tenerife?

Next

Mappe felici

5 Comments

  1. l’ho ribloggato senza volerlo, ma mi ha dato una buona idea..il reblog del mese!

  2. Massimiliano

    ottima idea : )

  3. Gaudente

    Sono stato a Chisinau questo giugno sia per investire nei loro titoli di stato (tassi attorno al 16% netto in valuta locale) sia per valutarla come residenza estiva alternativa alla fornace pattayana.
    Sono stato positivamente impressionato dalla ristorazione a basso costo (molte catene come ad esempio Andy’s Pizza offrono un “business lunch” per poco piu’ di 3 $) , dai reparti gastronomia , salumeria , pasticceria dei supermercati infinitamente piu’ a buon mercato della Thai , ma il problema – incredibile ! – e’ che non si trova piu’ una mignotta manco col lanternino. Dinanzi alla triste prospettiva di passare l’estate in compagnia di Federica , non ho potuto far altro che abortire il progetto e tornarmene in Thailandia 🙁

  4. Gaudente

    Avevo valutato una puntata a Mamaia ma le pessime recensioni su Gnoccatravel unitamente al fatto che da Chisinau non c’e’ un volo diretto e devi o passare per Bucarest oppure farti 10 ore di pullman mi hanno fatto desistere.
    Ormai l’Europa Orientale e’ diventata a tutti gli effetti parte delle Wastelands d’Occidente 🙁

Rispondi

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén