15 anni di vita nomade in 106 nazioni. La guida spirituale dei travel blogger marziani

La vera qualità della vita

Qualità della vita  – Il clima

Veniamo quindi a ciò che per me conta soprattutto. Fa freddo? Piove? L’aria è pulita?

Secondo Il sole, la provincia con il clima migliore d’Italia è Imperia, seguita da Catania e Pescara. Ma quali sono gli indicatori scelti, quali quelli che dovresti tenere in considerazione e quali ho tenuto in considerazione per me?

A me, per esempio, dell’indice di calore, ovvero dei giorni con temperatura superiore a 30°, interessa poco, e non entro nemmeno nell’analisi dell’umidità relativa, per cui 35° secchi sono meglio di 30 umidi. Primo perché a me il caldo piace, e secondo perchè comunque ho vacanze lunghe nei mesi estivi, in cui programmo di viaggiare.

Fondamentale invece sapere i giorni freddi e freddi e quelli di pioggia. Nel primo casoo i giorni freddi sono i giorni annui con temperatura massima percepita inferiore a 3°c. Ebben ben 8 province italiane (6 siciliane, più Reggio Calabria e Cagliari hanno un valore medio inferiore a 1. Milano è 69a appaiata a Brescia con 21 giorni, Forli Cesena è 71a con 22, Varese è 87a con 27 giorni. La più fredda è Cuneo con 44 giorni, seguita da Belluno, Campobasso, Piacenza e Parma (tra 37 e 39).

Per quanto riguarda la pioggia, la zona dei laghi è conosciuta anche come il pisciatoio d’Italia: Verbania con 124 giorni (ovvero piove in media 1 giorno su 3) è al 107° e ultimo posto, preceduta da Lecco, Como (appaiatae a 122) e Varese (118). Milano è all’80° posto con 98 giorni, Rimini al 47° con 86,5, Forlì 39° con 85,6. Sul podio Siracusa, Imperia e Cagliari con 63  e 64 giorni di pioggia annui.

Ora, va detto per esempio che per esperienza personale, i laghi hanno molto microclimi diversi, per cui se sulla città di Como se non piove è generalmente nuvoloso, nella zona del Tremezzo, ovvero Bellagio e Menaggio, che appartengono sempre alla provincia di Como, il sole splende spesso e volentieri.

E per chi muove in scooter come me, molto peggio la pioggia e il vento del freddo. Ecco, il vento: a Perugia ci sono 174 giornate con raffiche superiori ai 25 nodi, a Ragusa 140, a Frosinone, Mantova e Cremona meno di mezza. Mioano è 32a con 7 giorni, Forl’ 52a con 15, Rimini 68a con 21. Le uniche province con più di 100 giorni sono Pesaro-Urbino (107), Enna e Caltanissetta (102).

(Continua)

Precedente

Calendari 2020: Rimini e dintorni

Successivo

2019: Africa del Sud, Turchia, Rimini, Malpensa

  1. Mark

    aaaaah… Un post di spessore…
    D’accordo su tutto tranne che sul reddito medio… Più che un parametro da tralasciare è un parametro assolutamente fondamentale

    • Grazie, per cominciare spero tu e gli altri lettori non vedano tutta la pubblicità che sto vedendo io.. Ho appena aggiornato il plugin, ma le impostazioni sono le stesse, ovvero di un annuncio a post, anche se io in questo momento ne vedo 6, e non mi capacito. Perché reputi il reddito medio fondamentale?

  2. Mark

    Il reddito medio è un parametro fondamentale, perchè è la fonte primaria della qualità della vita. Ovvero: se l’affitto costa 10.000€ è tanto o è poco? Bhè, se il tuo reddito medio di consente di sostenere l’affitto mensile e di mantenerti, ecco che la qualità di vita è già a buoni livelli. Londra, New York e cosi ora Milano hanno affitti e prezzi insostenibili, in centro come nelle periferie che sono preda di bolle speculative, ma non perchè sono care al m2, ma proprio perchè molte persone non riescono a garantire (anche con un buon lavoro) un tenore di vita con prospettive future e possibilità di risparmio/investimento. Tanti che hanno buone possibilità lavorative e anche ambizioni professionali vivono anni e anni con coinquilini stipati in appartamenti e si trovano preda di un circolo vizioso… è qualità questa?
    Cosa resta del tuo reddito a fine mese? 10%? 50%? nulla? la qualità di come vivi dipende da quello in modo primario
    In ogni caso sono abbastanza critico di Milano, lo sono sempre stato… e adesso che è tornata di moda lo sono ancora di piu’…
    Tanto per dare un’idea: https://www.ilfoglio.it/societa/2019/11/18/news/contro-milano-287340/
    (non sono certo fan del Foglio ma a volte ci sono pochi e rari articoli interessanti)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: