i Viaggi di Clach

13 anni di vita nomade in 102 nazioni. La guida spirituale dei travel blogger marziani

Il vero costo della vita alle Canarie

Il vero costo della vita alle Canarie

Parrucchiere low cost a Vecindario

Povere isole Canarie, sempre più prese d’assalto da scappati e pensionati italiani alla ricerca dell’Eldorado. Un mese la vita non costa niente, il mese dopo sono diventate insostenibili, qual è il vero costo della vita alle Canarie?

Costo della spesa alle Canarie

Partiamo dal video del lambrenedetto del 22 febbraio 2015, ormai una vita fa.

E raffrontalo con quest’altro del 21 marzo 2016. (Entrambi i video si riferiscono a Tenerife, Gran Canaria è leggermente più cara, le altre isole leggermente meno).

Guarda i miei report di giugno 2015 da Tenerife e luglio 2015 da Gran Canaria.

Costo delle case alle Canarie

Secondo i dati del sito idealista, i prezzi degli affitti sono in crescita: a giugno 2016 variano da massimo 8€ al m2 della provincia di Las Palmas, ai minimi di 5,4€ di San Cristobal della Laguna. Un anno fa si andava dai 7,6 ai 5,2, il che vuol dire che i prezzi sono aumentati in media dell 8%, con punte del 10,3% nella provincia di Santa Cruz de Tenerife. Guardando lo storico ci si rende conto che al netto di queste oscillazioni in alto e in basso, i prezzi sono rimasti costanti negli ultimi 5 anni.

E lo stesso vale per le compravendite: siamo sui 1.300€ al m2 su tutte le isole da ormai un lustro.

Se vuoi cercare un alloggio per qualche giorno, per esplorare le isole, fallo pure qui:



Booking.com

Il vero costo della vita alle Canarie

Andiamo allora a vedere Numbeo, che ci dice ci vogliono 2.070€ a Las Palmas per avere lo stesso standard di vita che a Milano necessita 3.800 cucuzze.

calle peatonal fracaso comercial

Inoltre i generi di consumo sono del 38,43% più economici, 45% se includiamo il costo degli affitti. DI per sè gli affitti alle Canarie sono il 60% più bassi che a Milano. Però il potere di acquisto rimane più basso alle Canarie del 6%.

E questo il dato fondamentale: le Canarie rimangono economiche per pensionati o chi ha una fonte di reddito fuori dall’isola. Perché a mantenersi con gli stipendi locali, a patto di trovare lavoro, visto che il tasso di disoccupazione rimane vicino al 30%, con punte del 50% per chi è sotto i 25 anni, si ha meno potere di acquisto di uno stipendio meno milanese.

In definitiva il vero costo della vita alle Canarie è rimasto stabile negli ultimi anni. Ma è aumentato il numero di nuovi abitanti che si fanno infinocchiare dagli italiani che campano alle loro spalle. Gente senza scrupoli che offre servizi e affitti a prezzi inflazionati rispetto ai costi reali dell’isola.

Previous

Quanto costa il cammino di Santiago?

Next

La frutta e verdura di stagione in Portogallo

6 Comments

  1. ciao cloudio mi sembra che sei piu realista di tanti altri ma questa storia che non ce’ tassazione in spagna ma non capisco come possa funzionare te ne sai qualcosa in piu come funziona questa cosa fiscalmente?

    • Grazie Alessandro. Non capisco bene a cosa ti riferisci. Certo che in Spagna c’è tassazione, incluse alle Canarie. Le Canarie hanno agevolazioni fiscali e su certe cose, tipo la benzina, l’Iva è ridotta o esente

  2. Jan Carlus Valenti

    Scusatemi se sono leggermente impulsivo ma tanta gente che desidera traslocare in portogallo vorrebbe conoscere il tariffario essenziale, i dati in percentuale come avete scritto non portano a nulla. ad es. x prima cosa dovete dividere il portogallo in zone A(sud) B(centro) C(nord) da qui dovete inserire i costi cosi catalogati: affitti zone lusso zone borghesi zone popolari. Spesa alimentare e costo generi alimentari dal pane al caviale. Spese trasporto auto benzina al lt- assicurazione bollo ecc. spese trasporto mezzi pubblici. Spese per: acqua luce gas telefono (consumo medio annuo). spese per locali: ristoranti, night, taverne e vari ecc dal + caro alla bettola. La tassazione irpef/ Iva o altri tipi di tassazione per persone fisiche e attività. Eventualmente se si può diventare cittadini portoghesi e cosa serve. La criminalità e le leggi. E tante altre notizie specifiche come quelle che ci sobbarchiamo in questo belpaese di m……..ALLORA SI CHE L’INFORMAZIONE DIVENTA DA VERI PROFESSIONISTI ALTRIMENTI NON SERVE A NULLA ED E’ TUTTO ALEATORIO.

    • Jan Carlus non capisco cosa c’entra il Portogallo con le Canarie.
      Comunque più che fare un elenco di informazioni così dettagliate che è pressochè impossibile, il mio intento è quello di fornire un orientamento generale e soprattutto fornire gli strumenti perchè uno possa trovarsele da solo.

  3. jan carlus valenti

    AH! dimenticavo.. naturalmente e soprattutto come è combinato l’apparato sanitrio.

Rispondi

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: